il progetto Millè

L’IDEA

Millè nasce dalla consapevolezza che il vino deve far stare bene e divertire chi lo beve.
Millè è un Franciacorta pensato per essere consumato con spensieratezza e gioia.
Millè è per chi ha voglia di un aperitivo tra amici, ma anche per chi sceglie un Franciacorta da stappare al tavolo a casa o in un ristorante per goderselo a tutto pasto.
Millè è per chi vuole festeggiare una ricorrenza importante in famiglia o semplicemente per chi ha voglia di rilassarsi dopo un’intensa giornata di lavoro.

IL NOME

Millè prende il nome da «Millesimato» che indica le migliori uve dell’annata. Infatti per produrre Millè, la Tenuta Villa Crespia sceglie le migliori uve di Chardonnay che arrivano dalle proprie vigne coltivate in Franciacorta durante quella specifica annata.
Millè si rifà anche ai Millennials, la categoria di consumatori con età intorno ai 30-35 anni cresciuti nell’era della condivisione digitale, gente che ama bere bene e divertirsi in compagnia degli amici.

IL PACKAGING

Millè è una bottiglia ricoperta da uno sleever in plastica color azzurro.

Il suo packaging color turchese racconta la spensieratezza con cui nasce l’idea di questo vino che pur ha un’importante storia produttiva alle spalle.

Il packaging di Millè insieme al suo nome vuole proporre il vino in una maniera semplice e fruibile a chiunque.

Un Franciacorta Millesimato per tutti!

“L’identità visiva di Millè trasmette emozioni, sensazioni, contemporaneità e valori.”

Gianni Brunazzi, Rivista Markup Settembre 2015

il vino

La tecnica produttiva di Millè è la novità in grado di raccontare la sua estrema freschezza e bevibilità.

Millè è uno Chardonnay in purezza frutto di un assemblaggio di vini prodotti con uve coltivate in diversi ambienti della Franciacorta.
Un NUOVO modo di concepire il metodo Franciacorta.

Prima di essere imbottigliato per dare il via alla seconda fermentazione alcolica, tipica di tutti i Franciacorta, Millè è affinato in acciaio per oltre 30 mesi mantenendo in costante agitazione il deposito fine ricco di lieviti. Il vino tranquillo in acciaio è protetto dall’ossidazione e più ricco in mannoproteine che lo stabilizzano dal punto di vista proteico e tartarico. Dopo questo lungo periodo di sosta sulla feccia fine, il vino viene imbottigliato con lo sciroppo di tiraggio.

In bottiglia rifermenta per altri 30 mesi e più. L’affinamento in acciaio prima dell’imbottigliamento consente di godere di un millesimo potendone apprezzare la fresca e piacevole longevità.

Ecco Millè: la somma delle due tecniche dove la percezione di freschezza viene ampliata e mantenuta costante nel tempo.

finezza perlage
80%
fruttato
50%
floreale
80%
speziato
70%
freschezza
60%
lievito
80%
tostato
70%
struttura
80%

Millè è stato protagonista anche di una fotografia d’autore.

L’amica fotografa Silvia Coccaglio di Chiari (BS) in occasione della sua mostra gli ha voluto dedicare uno scatto ispirandosi alle opere di Flower#1

http://molin-corvo.com/?page_id=57

la tenuta

Millè nasce a Villa Crespia, la Tenuta della famiglia Muratori.
Le uve di Chardonnay e Pinot Nero vengono coltivate nelle vigne di proprietà in Franciacorta.

Scopri la filosofia produttiva di Villa Crespia

Millè Mania

Millè con il suo “vestito” azzurro e il suo fare scanzonato ha innescato un’autentica Mania!

In tantissimi si sono scatenati in foto di gruppo e selfie all’insegna dell’azzurro Millè: palloncini, allestimenti, serate, cocktail, accessori, vestiti, cover iphone, ghiaccioli, macaron, torte e foto con i VIP, questo e altro per #villacrespiamillè

Glasses
588000
Clients
355
Events
35
Countries
8

testimonials

“Penso a Millè e cito Goethe che dice che la vita è troppo breve per bere vini mediocri”

Jamba Negri Enotecario e Ironman

“Perché l’amicizia vera ha le bolle come il Millè … senza fine!”

Paola Longo Enotecaria e Donna del Vino

“Amici Millè ed è subito festa”

Giovanni e Paolo Interior Designers

Una bottiglia frizzante, giovane e colorata che trasmette allegria appena la metti in tavola, sia solo per un aperitivo che per una cena importante

Chiara Bianchetti Insegnante di Lingua Inglese e viaggiatrice

“Millè ed è subito estate!”

Roberta Turelli Agenzia Turistica Incoming Franciacorta

“Formentera è da anni parte importante della mia vita, isola magica, stupenda, per relax assoluto, per lasciarsi cullare dal mare dove trovo veramente la pace. Adoro i tramonti e Millè me ne ricorda tanti meravigliosi visti insieme agli amici veri. Il tramonto con “mille” sfumature oltre a trasformare il panorama colora la vita!”

Igia Fiorini impiegata e appassionata di enogastronomia

“Una folata di zefiro a primavera sulla rugiada gelata… questo per me è Millè”

Aldo Saija oculista

“Millè 2008: una meraviglia!!! Già al naso ti colpisce; intenso, ricchissimo, pervaso da note floreali e minerali oltre ad essere perfettamente rispondente alla varietà. Al primo sorso la bollicina dimostra immediatamente una perfetta compiutezza, assolutamente simmetrico con il naso ampio e profondo ed estremamente elegante. Chapeau!!”

Alessandro Cellai enologo e direttore generale Castellare e Podere Monastero (Chianti)

“Allegro, spensierato… ogni occasione è buona per festeggiare con Millè”

Simone Fracassi Macelleria Fracassi Arezzo

“… In bottiglia sosta per altri 30 mesi minimo, arrivando così a oltre 7 anni dalla vendemmia prima di essere commercializzato. Mica male per un tipo vestito di argento e ceruleo, che oltretutto, quanto a look, sta facendo moda.”

Alessandro Braga e Guido Tosini www.winehouseblog.it

“Millè ha una beva verticale e con meno fronzoli, legata di più al territorio dove nasce, la Franciacorta appunto”

Claudio Fonio Relatore ‘Spumanti’ Associazione Italiana Sommelier Delegazione Versilia

“Ad onor del vero eravamo un po prevenuti, ma ci sbagliavamo. I nostri dubbi nascevano da un packaging esagerato e che il packaging servisse a mascherare una operazione un po’ furbetta, ruffiana. E invece, e lo facciamo volentieri, dobbiamo ricrederci: siamo in presenza di un gran bel Franciacorta Millesimato. Gli anni gli danno struttura e complessità senza togliere nulla alla spensieratezza della sua bevibilità.”

Lucio Cerioli www.groane.it

“Credo non esista un contesto per degustare Millè perché va vissuto nella sua spumeggiante freschezza, sempre… dal brindisi di capodanno a quello con il tuo Io in riva al mare”

Riccardo Gradoni Co-owner Poldo Dog Couture

Contatti

Tenuta Villa Crespia Franciacorta

Via Valli 31, Adro BS  - Tel. +39 030 7451051

www.arcipelagomuratori.it/villa-crespia

© Arcipelago Muratori AZIENDA AGRICOLA FRATELLI MURATORI SS - 25030 ADRO (BS) Via Valli, 31 - C.F. e P.IVA 03535970176